Press

LUGLIO 2015: collaborazione “1001Pallet” Sito leader in europa…

25 Novembre 2019

Luglio 2015:  Veniamo contattati dal sito ” 1001 Pallet ”   il piu’ grosso sito europeo che si occupa di riciclo, in special modo i pallet….

Collaboriamo con loro da tempo, infatti l’intervista che segue ci ha permesso di farci conoscere in tutta europa. Ancora adesso veniamo contattati da persone interessate ha questo fantastico mondo ecosostenibile.

 

https://www.1001pallets.com/pallet-crafter-interview-14-alessandro-fargnoli/

Home ❯ Pallet Crafter Interviews ❯ Pallet Crafter Interview #14: Alessandro Fargnoli

Pallet Crafter Interview #14: Alessandro Fargnoli

Today, we had the chance to ask some questions to Alessandro Fargnoli, Crafter from Sassocorvaro in Italy who made all kind of gorgeous furniture from recycled wooden pallets. If you think you deserve to be featured in the next interview, please, drop us an email.

p1290593

Tell us a little more about you? Who you are? Where are you from?

Hi, my name’s Alessandro Fargnoli, I’m 52 and I’m from Sassocorvaro, a little village in the center of Italy.

Why do you craft?

Really, I’ve always loved crafting. When I was young I used to do house projects on my own or with the help of my wife Adele. In 2000 we bought a house and we did the most part of the finishing works: floors, chimneys, interior decoration, mosaics and a lot more.

How did you learn to do wood crafts?

When I was 14 I worked in in a workshop in which I learned to work on valuable woodwork, then when I moved on from my birthplace (Torino) to Sassocorvaro I’ve been employed in a wood furniture industry for a while now.

How long have you been working with pallets?

3 years! The first time I worked with pallets was in 2014 for my daughter’s shop, I planned out and did the entire décor with EPAL pallets and other recycled materials. Now I’m still working on pallets and wood in general in order to made original pieces of art!

foto-13

Why did you choose to work with pallets instead of purchased wood?

At the first time I can’t understand how I could work with the strict measures pallets have, but I found the way to create everything I want by taking apart and rebuilding pallets, and by adding materials. My products made me so satisfied!

What are your can’t-live-without essentials?

I can’t live without essentials because our lives are built on essential things, that are the most important in order to create something bigger! But definitely my hand tools!

Are there any brands that are your favorites?

No, not in particular.

foto-14

How would you describe your crafting style?

It is mine. Unique. It represents my personality and sometimes I don’t listen to anyone’s opinion about my work during execution.

Are there any crafters/artists/designers that you particularly look up to?

No, not in particular.

Where do you do your wood crafts? How would you describe your workspace?

I usually work in an old backyard carport.

How did you make your workspace more functional and/or inspiring?

My “workshop” is placed outside under my house, here I have all my equipment and I can breathe fresh air and see nature.

foto-15What types of things inspire you?

I’m inspired by anything I see: nature, my family and my dogs who assist me when I play.

Where do you look for inspiration for a new woodcraft?

Everywhere!

When do you feel the most creative?

At any time!

foto-6

We live in such a mass-produced, buy-it-now society. Why should people continue to make things by hand?

Because when you have something handmade, you own a piece of the person or crafter who made it.

What is your favorite medium to work in (other than pallets)?

Wood in general, iron and recycled material are my favorite mediums to work with.

What are your tips for people who’d like to start crafting?

Voice yourself! Just jump in and try it!

What are your most important safety tips when woodworking?

Glasses, gloves and a coat! Is important pay attention in any thing you do.

What is your guilty pleasure?

The last production is always the best I make.

What are some of your other hobbies or favorite things to do (other than crafting)?

I love to collect: Coca Cola cans and Swatch.

What are some of your best tips for breaking down, prepping, and cleaning pallets before you build with them?

First I wash pallets and then I plot them.

foto-12

Have you designed any special tools or jigs for wood crafts?

No, not in particular.

What are some wood working skills you really want to learn?

I learn something every day…now I’m learning to use pyrography!

What is the one project you’re the proudest of so far?

Develop and create the entire furnishing on an entire house.

What else would you like to share with the pallet community?

Passion is the first thing you need to have in order to be a good crafter.

1001pallets-com-pyrography-patterned-pallet-television-frame-3

1001pallets-com-quick-easy-pallet-stools-fit-any-styleEditor’s Note: Thank you for your time and for sharing your story with us, and with our fellow Crafters. Your work is beautiful and inspiring to all of us, and we truly look forward to more from you in the future! Keep those gorgeous pieces coming!

Thanks Alessandro for this interview 🙂

To find more on Alessandro:

Press

7 Novembre 2019 Esce su Libero quotidiano un’articolo scritto da Anna Marinello titolare dell’agenzia “I DO IN ITALY” Milano

https://www.liberoquotidiano.it/gallery/wedding/13529056/tenete-al-sicuro-il-nostro-pianeta.html?fbclid=IwAR1Avp0OGiVWJ8sm4T24IjETOZ-Kxrn0Tjzn1eOLY3rE0jSHBamzZndEdGE

Tenete al sicuro il nostro pianeta!

Lo sanno bene i ragazzi di FLAB che hanno deciso di allestire i sogni altrui grazie a materiali riciclati con amore.

7 Novembre 2019

  • Buongiorno care Amiche e ben ritrovate con il nostro tanto amato appuntamento del giovedì.

    L’autunno a Milano è decisamente arrivato. E’ grigio, pioviggina, il primo freschino ha fatto capolino, le foglie degli alberi hanno assunto i loro colori più belli di sempre e, per le vie della città, il profumo delle caldarroste è una deliziosa costante. Nel mio angolo di paradiso, Villa Mirabello, con una tazza di tea fumante tra le mani e il mio Jhonny che sonnecchia tranquillo sul tappeto, ho deciso di toccare insieme a voi un tema che mi sta sempre molto a cuore, il tema dell’ambiente. Negli ultimi tempi se ne parla tanto, se ne parla ovunque. Ma noi, nel concreto, cosa e come facciamo per tutelare il nostro pianeta? Se ognuno di noi facesse dei piccoli gesti, se ognuno di noi avesse delle piccole accortezze, non credete anche voi che sarebbe tutto un pò più facile? Lo sanno bene i ragazzi di FLAB Arredo Pallet: una famiglia creativa che ha deciso di rimettersi in gioco partendo proprio dall’amore per la salvaguardia dell’ambiente. Come lo fa? Dando vita a qualcosa di veramente speciale, rendendo il tuo evento, unico e meraviglioso, grazie all’utilizzo di arredi realizzati esclusivamente con materiali di riciclo. Un’azienda con un cuore grande che dal 2014, grazie all’intuizione di Alessia, decide di aprirsi al commercio e che, nel giro di pochissimi anni, riesce a raggiungere la vetta nel settore trattandosi degli unici al mondo ad avere una linea completa esclusiva per le cerimonie e gli eventi da poter noleggiare. Decine e decine gli articoli che propongono tra scenografie modulabili e la realizzazione su misura di qualsiasi oggetto utilizzando sempre e solo materiale reciclato. Una scelta importante e ammirevole la loro, quella di vivere ecosostenibili. Scegliere FLAB vuol dire scegliere il futuro, scegliere oggetti che hanno una storia alle spalle e che avranno la capacità di rimanere impressi non solo negli scatti fotografici, ma anche e soprattutto, nel cuore di tutti i presenti che avranno la possibilità di viverli ed avvicinarsi così ad una realtà importante per noi, ma soprattutto per il futuro dei nostri figli. FLAB ha una lavorazione 100% fatta in Italia, eseguita in modo completamente artigianale che permette all’oggetto realizzato di essere unico. Il rispetto per l’ambiente per loro è tutto e lo dimostrano attuando un recupero costante di cose e materiali. Un’azienda ecclettica che si sa muovere su più fronti anche se non vi nego che, la sezione dedicata interamente alla cerimonia, mi ha letteralmente rapito gli occhi ed il cuore. Grazie alle loro capacità potrete avere ideazione, progettazione, realizzazione e assistenza costante di un allestimento originale ed ecosostenibile fatto con mani amorevoli e cuore puro.

    Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!

Eventi

2017: HARLEY DAVIDSON pallet event….

19 Dicembre 2018
https://www.youtube.com/watch?v=9Qm6b-L0S20

Il 24/25 Novembre 2017 si e’ svolto un evento a carattere nazionale: Il Riccione Chapter organizza il “National Winter Rally 2017 RIMINI” Oltre 2000 Biker con le loro Harley si ritrovano tra la nuova concessionaria MOTORFAN di Riccione e la Fiera di Rimini. Il FLAB ARREDO PALLET allestisce con i suoi arredi la concessionaria di Riccione…

In diretta dalla concessionaria HARLEY DAVIDSON di Riccione….. event NWR RIMINI.17

Publiée par FLAB Arredo Pallet sur Samedi 25 novembre 2017
News

APRILE 2018: FLAB arredo pallet, alleste “L’isola di Pietro 2”

Dopo alcune richieste di collaborazione da parte di brand e produzioni pubblicitarie, il FLAB ha collaborato con la LUX VIDE di Roma  per allestire  il set de “L’Isola di Pietro 2”

Dal mese di Giugno al mese di Settembre, presso l’isola di Carloforte in Sardegna, sono state girate le scene della fiction trasmessa su canale 5 nel mese di  Novembre.

Il nostro compito, e’ stato allestire la spiaggia con tavoli bobina, sgabelli, divanetti e un banco DJ  in pallet e materiali di riciclo,preparati appositamente per l’occasione. Rispettando i nostri principi di ecosostenibilita’ siamo certi che la visione in tv di arredi provenienti dal riciclo, possano aprire gli occhi, preservando il futuro della nostra terra.